Home
  • Home
  • BLOG
  • Cristina Buccino: sono (quasi) tutta naturale

Cristina Buccino: sono (quasi) tutta naturale

30 marzo 2018 BLOG


«Il fisico è il mio biglietto da visita, ma ho dimostrato di avere anche cervello».

© INTERVISTA PUBBLICATA SU VISTO n.44 (29 ottobre 2015)

Le sue forme prorompenti hanno fatto impazzire molti italiani durante l’ultima edizione dell’Isola dei famosi. Stiamo parlando di Cristina Buccino, ex “professoressa” all’Eredità di Carlo Conti, che proprio all’Isola aveva fatto parlare di sé per il suo presunto flirt con l’attore Alex Belli. La bellezza che non passa inosservata, tanto che la “naturalezza” delle sue curve è stata messa in discussione. E lei in parte ammette: «Ho rifatto solo il seno, le labbra no. C’è chi pensa che abbia rifatto anche il naso che invece è naturale. La gente lo deve accettare, sono solo invidiosi!» si difende. Single, dopo le due storiche lunghe love story prima con il tronista Cristiano Angelucci e poi con Claudio D’Alessio, figlio di Gigi, la Buccino, pare non avere fretta di innamorarsi, o almeno così dice. «Sto pensando così tanto al mio lavoro che non ho nemmeno il tempo per innamorarmi. Sono sempre in giro. Però se mi dovesse capitare una cosa così bella sarei felice».

Dopo la fine della sua relazione con Claudio D’Alessio, il suo cuore batte per qualcuno?

«No, sono single e sto bene così. In effetti sto pensando così tanto al mio lavoro che non ho nemmeno il tempo per innamorarmi. Sono sempre in giro, non sono mai a casa. Però se dovesse capitare una cosa così bella sarei felice».

Come dovrebbe essere il suo uomo ideale?

«Leale e non egocentrico, ma soprattutto non deve appartenere al mondo dello spettacolo. Deve assolutamente fare dell’altro nella vita!».

Perché?

«Perché si potrebbero creare delle competizioni. Anche se uno non vuole, accade sempre. Si cade nella trappola».

Ripensando alla sua Isola dei famosi, cambierebbe qualcosa?

«Assolutamente no. E’ stata una bella esperienza di vita, un po’ forte se vuoi, che porterò sempre nel mio cuore».

E adesso che cosa vorrebbe fare?

«Mi hanno fatto delle proposte televisive, ma non le ho accettate. Si trattava di un programma sportivo, non mi va di fare il nome. Non ho accettato perché il calcio non è la mia passione e non vedo il motivo per cui io debba accettare qualunque cosa solo per fare televisione. In questo periodo sono a Roma, dove mi sto dedicando allo studio. Insomma preferisco aspettare e cimentarmi su quello che voglio fare davvero. E poi mi sono arrivate proposte anche dal cinema».

Quando è nata la sua passione per il cinema?

«E’ stato sempre un sogno. Ma sono certa che se uno persevera e pensa positivo prima o poi realizza i suoi sogni».

Certo che la sua bellezza aiuta.

«E’ inutile negarlo: la bellezza è il mio bigliettino da visita, però uno deve dimostrare di avere anche cervello. Purtroppo, però, troppo spesso nelle relazioni la bellezza crea invidie e gelosie».

La bellezza pare proprio una dote di famiglia perché anche le sue sorelle, Donatella e Maria Teresa, sono decisamente molto belle.

«Si, è vero, sono entrambe belle, ma a loro lo spettacolo non interessa. Una sta diventando biologa, l’altra è arredatrice di interni».

 

Share

Leave a Reply